Annego in silenzio.

uraganidistrutti:

♡
4.514 note · 13 ore fa
vento-gelido:

-

Vorrei solo un po’ d’aria. Un po’ di pace, del silenzio magari.
Caro padre, in questi 20 anni non hai fatto altro che rendere tutto un inferno. Fuoco e fiamme all’ordine del giorno.
Sono sinceramente stanco, esausto, senza più quella minima pazienza che mi impediva di parlare. Non vedo l’ora che arrivi sabato, inizierà il mese più strano della mia vita. Ma sai cosa? Il semplice fatto di starti lontano, non sentirti e/o vederti, mi commuove.
Come fai? Come fai a farti chiamare padre? Il vicino lo è stato più di te.
Dov’eri quando, terminata la giornata scolastica, iniziava a diluviare?
Dov’eri quando avevo bisogno di guidare la macchina?
Dov’eri ai miei compleanni?
Dov’eri quando rientravo in casa con la pagella?
Sei una ferita che non guarisce.
E sai cosa? Mi sento uno schifo a scrivere tutto ciò, in fondo sei pur sempre mio padre… Ma io tuo figlio.

1 nota · 14 ore fa
petah-l:

indie//boho
29.833 note · 20 ore fa